L’Oro è ancora un buon investimento?

L’oro, una materia prima, con la quale gli investitori grandi e piccoli investono i loro risparmi viene tuttora considerato un bene rifugio. E’ relativamente raro e il suo valore spesso non si muove in linea con altre attività come azioni o proprietà. L’oro fornisce assicurazioni per il portafoglio di investimento e la maggior parte delle persone punta su l’oro.

Ci sono vari modi di investire in oro i più utilizzati sono comprare oro fisico, come monete e lingotti, questo è l’investimento più classico, ma attualmente abbiamo a disposizione altri strumenti finanziari che permettono di investire su l’oro, parliamo di Fondi negoziati in oro comunemente chiamati ETF, o singole azioni, oppure strumenti finanziari derivati come Futures, CFD.

Investire in oro fisico

Possedere oro fisico ne vale la pena, banche centrali e governi sono i principali compratori. Comprare oro fisico, equivale a una forma di risparmio per avere un assicurazione finanziaria. L’oro è un buon modo per garantire la conservazione della ricchezza e per far passare la ricchezza da una generazione a un altra.

Monete e lingotti sono le forme per possedere oro fisico. Le monete e lingotti permettono agli investitori di possedere oro con un piccolo premio al prezzo spot dell’oro quotato sui mercati. Il valore di monete e lingotti viene determinato esclusivamente dal prezzo dell’oro.

I lingotti sono coniati in 1/10 oz, 1/4 oz, 1/2 oz e 1 oz, alcune possono essere acquistate in 2 oz,10 oz, e 1 kg. Ma i lingotti d’oro di un oncia sono di gran lunga i preferiti dai piccoli investitori. Rispetto ad altre materie prime, l’oro è molto più accessibile per il piccolo investitore per la sua facilità di acquisto. Si possono acquistare dalle banche o da intermediazioni regolamentate.

Acquisto in conti d’oro assegnati

Le banche lingotti offrono ai loro clienti istituzionali o di elevato patrimonio netto allocati conti in oro costituiti da depositi in oro e simili a conti in valuta. Il titolare di un conto assegnato è il proprietario legale di una specifica quantità di oro. Le banche lingotti offrono anche conti non allocati. In un conto non allocato, un cliente non possiede barre o monete specifiche, ma ha un diritto generale a una determinata quantità di oro. L’investitore non è il legittimo proprietario di alcun oro fisico, ma piuttosto è un creditore del fornitore.

Internet Investment Gold

Un modo sempre più comune di accedere al mercato dell’oro è Internet Investment Gold (IIG). Internet Investment Gold consente agli investitori di acquistare oro fisico online, di conservarlo in depositi professionali e di impossessarsene in caso di necessità. In quanto tale, Internet Investment Gold offre agli investitori un modo estremamente conveniente per beneficiare della piena proprietà dell’oro fisico.

Investire in contratti futures

I contratti futures sono contratti standard che vengono negoziati su borse organizzate. Permettono a un possessore di acquistare o vendere un sottostante in uno specifico momento in futuro e al prezzo del contratto futures. Per negoziare un futures, devi avere un account con una società di intermediazione, oltre a questo devi depositare un margine iniziale, una percentuale sul valore del futures necessario per aprire una posizione. Ogni giorno la posizione di negoziazione sarà contrassegnata sul mercato. Questo vuol dire che se il prezzo va nella direzione che tua hai previsto, si avrà un profitto e viceversa.

Investire in ETF oro

Per investire in oro puoi provare gli ETF in oro. Invece di possedere un contratto futures e stare attento al margine di mantenimento, ai la possibilità di comprare azioni di ETF e avere un’esposizione sul mercato dell’oro. Gli ETF sono un paniere di azioni riguardanti l’oro. Attualmente ci sono molti broker di trading online che offrono ETF su l’oro.

Investire in titoli azionari delle società di estrazione d’oro.

Un investimento in società di estrazione dell’oro offre esposizione all’oro, ma l’esposizione a volte è limitata . Queste società comportano rischi operativi, che possono interrompere una correlazione con il prezzo dell’oro . I minatori di oro sono a rischio di inadempienza e le loro azioni possono essere negoziate in ribasso in caso di problemi operativi con l’azienda indipendentemente dal prezzo dell’oro .

Gli ETF sembrano essere il modo migliore per investire in oro. Se non ti piace possedere futures e monitorare i margini iniziali e di manutenzione, puoi semplicemente acquistare azioni di un ETF e seguire il prezzo dei lingotti d’oro. GLD è uno strumento liquido e non ha costi di transazione elevati. I future a volte sono difficili da gestire, quindi gli ETF possono essere la mossa giusta.

Close
Menu